Notizie

Finanziamento da TACR per il progetto di DataFromSky

Siamo contenti di annunciare che siamo stati selezionati dal Programma Epsilon 2 gestito dalla Technological Agency della Repubblica Ceca con il nostro progetto dal titolo:

Sistema per l’Analisi di Sicurezza Preventiva dei nodi della rete stradale e dei flussi di traffico

Il tema del progetto è lo sviluppo di un sistema preventivo quantitativo per l’analisi dei nodi della rete stradale in termini di sicurezza. Il sistema sarà basato sull’analisi delle informazioni spazio-temporali su ogni singolo componente del traffico. Le informazioni verranno ottenute automaticamente e frequentemente con alta precisione tramite video per la raccolta di dati con UAV. I dati sulla traiettoria estratti dal video saranno analizzati in termini di sicurezza del traffico, basandosi sul rilevamento di comportamenti non-standard ed aggressivi, quali situazioni di conflitto e distrazioni durante la guida.

Read more

DataFromSky supportato da NVIDIA

Siamo fieri di annunciare che siamo diventati membri del NVIDIA Inception Program! Questo virtual accelerator program condotto da NVIDIA favorisce le startup specializzate ed eccellenti che stanno rivoluzionando le industrie con progressi in intelligenza artificiale e nella scienza dei dati e le aiuta in tutti i passi dello sviluppo del prodotto, nella realizzazione di prototipi e nell’implementazione. Utilizzando NVIDIA Pascal GPUs e la sua struttura di approfondimento, DataFromSky è in grado di eseguire estrazioni automatiche delle traiettorie spazio-tempo di oggetti in movimento ripresi in video aerei catturati con droni o palloni aerostatici. Il sistema complessivo è suddiviso in tre parti principali: preprocessamento, rilevamento dei veicoli e localizzazione. Nello step del preprocessing dalle immagini acquisite vengono eliminate le distorsioni e geo-riferite utilizzando frame di controllo impostati dall’utente. La soluzione attuale per il rilevamento e la localizzazione prevede l’utilizzo di computer equipaggiati con schede NVidia GTX 1080.

Abbiamo progettato un rilevatore multi-layer altamente ottimizzato e lo abbiamo “addestrato” su un set di dati impostato manualmente con 10.2M campioni positivi e 10.2M campioni negativi per classe. Il rilevatore è in grado di imparare dai propri errori e migliorarsi nel tempo. Grazie alle performance eccellenti degli algoritmi di rilevamento e localizzazione, DataFromSky può fornire dati di alta qualità e garantire un tasso di campionamento superiore al 96%. Qui di seguito si può vedere l’output grezzo prodotto da DFS reti neurali profonde.

Read more

DataFromSky può essere abbastanza accurato per le tue applicazioni?

Ecco la risposta nel nostro nuovo articolo…Fin dall’avvio di DataFromSky abbiamo collaborato attivamente con gli accademici per analizzare il traffico e progettare sistemi di trasporto più sicuri per un futuro migliore.

Dietro lo sviluppo del processo di estrazione e analisi delle traiettorie dei veicoli, ottenibili tramite video aerei, cerchiamo anche di analizzare l’accuratezza del nostro metodo. In collaborazione con la facoltà di Tecnologia dell’Informazione e la facoltà di Ingegneria Civile alla Brno University of Technology, stiamo lavorando per analizzare la precisione della stima della posizione dell’oggetto e dell’ accuratezza delle traiettorie estratte e le loro proprietà nel caso in cui vengano stimate da UAV che volano basso (vedi le nostre notizie di un anno fa).

L’anno scorso abbiamo sviluppato un tool per valutare la precisione dell’algoritmo per la stima del posizionamento dell’oggetto simile a quello utilizzato in DataFromSky. Abbiamo utilizzato questo tool per la verifica dell’accuratezza della stima della posizione dell’oggetto partendo da immagini aeree catturate da un drone in diversi scenari e comparando i risultati con i dati spaziali raccolti con un sensore GPS a grado industriale. Una parte di questa ricerca e dei suoi risultati è stata pubblicata recentemente in una pubblicazione speciale di Unmanned Aerial Vehicles nel giornale scientifico sottoposto a peer-review International Journal of Transportation Science and Technology ed è già disponibile per l’anteprima pre-stampa al seguente link:
http://dx.doi.org/10.1016/j.ijtst.2017.02.002

L’articolo fornisce un approfondimento nella natura dell’accuratezza della stima della posizione e le proprietà dell’incertezza della propagazione attraverso l’algoritmo, tenendo in considerazione i diversi aspetti della videocamera, del luogo e la loro impostazione. Il contributo che offre l’articolo è quello di fornire uno strumento di guida per scegliere propriamente ed impostare la posizione del drone e della videocamera per raggiungere la precisione desiderata per la stima della posizione di un oggetto nel contesto del traffico precedente alla cattura del contesto stesso.

Figura: “Visualizzazione spaziale dell’errore in metri risultante dalla stima della posizione e causato dalla deformazione non-lineare, in tutto il campo visivo della telecamera. Le 4 croci rosse rappresentano i punti di riferimento. La videocamera è situata alla posizione (0, 0, 100) [m] guardando direttamente verso il basso.”

Read more

DataFromSky Webinar

Il nostro gruppo di DataFromSky ha elaborato diverse iniziative, tra cui i webinars per i nostri clienti, potenziali clienti e per i collaboratori.

Ci piacerebbe entrare maggiormente in contatto con voi, perciò abbiamo deciso di condividere le nostre conoscenze e informazioni in una modalità diversa, cioè attraverso seminari online, dove tutti possono partecipare e contribuire al dibattito.

Agenda dei seminari online di DFS
– Introduzione del progetto
– DataFromSky Viewer – tool per l’interpretazione avanzata dei dati di traffico
– DataFromSky Traffic drone & Traffic Balloon – hardware speciali per una raccolta precisa dei dati
– Dimostrazioni pratiche dell’applicazione di DataFromSky nelle analisi di traffico
– Ricerca & Sviluppo – rilevamento degli incidenti più vicini, dati di traffico in tempo reale
– Discussione

I webinars sono aperti e fortemente raccomandati per chiunque sia interessato a saperne di più su DataFromSky!

L’unica cosa che dovete fare per partecipare al seminario online è inviare la registrazione via email all’indirizzo: webinar@datafromsky.com. Per favore segnalate i giorni più comodi per voi. Successivamente sarà inviata al vostro indirizzo email la conferma con le specifiche della data e dell’orario del webinar.
Un seminario online ha una durata di circa mezz’ora e ogni sessione può avere un massimo di 7 partecipanti. I primi webinars inizieranno il 01.03.2017!

Non esitate a partecipare al nostro seminario online per scoprire di più sulle caratteristiche più interessanti di DataFromSky.

Siamo impazienti di connetterci con il DFS WEBINAR!

Read more

Telecamera su un Pallone aerostatico per studiare il traffic nel centro di Alba

Analisi dei flussi, velocità e punti critici nel centro di Alba
“DataFromSky”. Ovvero, dati che arrivano dal cielo attraverso le riprese di una telecamera piazzata su un pallone aerostatico. Non era difficile avvistarne uno in questi giorni nella zona industriale di corso Asti, dove il Comune ha affidato un incarico allo studio cittadino “Alba Traffic Lab” per l’analisi del traffico e della vialibilità della’alto.
“Si tratta di verifiche che abbiamo chiesto di fare in vista di un adeguamento della pianificazione in materia di commercio” confermano dagli uffici comunali. I risultati sono al momento in elaborazione. “Abbiamo realizzato alcuni video aerei a un’altezza di circa 50/60 metri – spiega l’ingegnere, Andrea Marella dello studio Alba Traffic Lab. – I risultati sono davvero incredibili, essendo possibile osservare il traffico da una diversa prospettiva.” E spiega: “Si tratta di una metodologia messa a punto circa tre anni fa, che permette di analizzare i movimenti dall’alto senza interferire nei dati sensibili, ottenendo indicazioni con cui, attraverso la rielaborazione del nostro software, si puòarrivare a osservare il numero delle auto in circolazione, i flussi, le direzioni, la velocità, eventuali punti di conflitto.”

Individuare soluzioni
La telecamera che realizza i filmati è attaccata a un pallone aerostatico gonfiato a elio. Marella: “Non utilizziamo droni, per cui è molto difficile avere i permessi. Lavoriamo in questo modo, ormai da tempo, con le società autostrade, i centri commerciali e le amministrazioni comunali e i risultati sono molto soddisfacenti, grazie a una visione piu ampia che permette di segnalare eventuali situzioni critiche e come risolverle.”


Read more