Posts Tagged: improvement

Home » improvement

(English) New version of the Viewer can export headway data

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano.

Read more

DataFromSky partecipa alla conferenza TIS ROMA 2017

DataFrormSky parteciperà all’ International Congress on Transport Infrastructure and Systems (TIS) che si terrà a Roma dal 10 al 12 Aprile! Avrai la possibilità di vedere DataFromSky in azione e valutarne le potenzialità. Non esitare e partecipa alla conferenza TIS di Roma per saperne di più!

Uno degli argomenti principali che verranno discussi durante la conferenza sarà il problema delle emissioni causate dal traffico e il loro impatto sulla salute dell’uomo.La Commissione Europea sta preparando una strategia per il trasporto pulito che dovrebbe diventare effettiva dopo il 2020 ed è in conformità con la proposta di strategia per il trasporto a basse emissioni.L’attenzione rivolta a questo argomento è dovuta all’aumento dell’inquinamento dell’aria nelle città causato in buona parte (più di un terzo) dal trasporto stradale, che contribuisce anche alla creazione dei gas serra. Al giorno d’oggi il trasporto concorre per una quota pari al 23% alla creazione di gas serra (secondo i dati raccolti dall’EUROSTAT).

Ciò che presenteremo al Congresso, è il possibile approccio per risolvere questo importante tema utilizzando i dati ottenuti con il software DataFromSkyper la modellazione dell’intensità del traffico e delle emissioni che lo stesso genera.Questo strumento utilizza le informazioni reali sul traffico relative all’area monitorata, come il tipo di veicoli di passaggio, la velocità, il profilo di accelerazione e la densità di traffico. Utilizzando i suddetti dati l’applicazione del software DataFromSkysi può sfruttare per misurare il carico di emissioni. Lo scopo è quello di creare uno strumento di supporto per il controllo del traffico, aspetto in accordo con il concetto di Smart City e che conduce alla riduzione delcarico di emissioni generato dal traffico. Collaboriamo attivamente a questo progetto con i migliori ricercatori dell’ Institute of Forensic Engineering della Brno University of Technology (dott. Ing. Vladimir Adamec, Csc. & Ing. BarboraSchullerova, Ph.D.). Questa problematica apre le porte a ulterioristudied implementazioni nelle ricerche sul traffico.

Tra i partecipanti alla conferenza ci sarà Andrea Marella, ingegnere pressoTrafficlab, il nostro service partnerin Italia. La sua ricerca “Implementazione dei modelli di simulazione del traffico con il monitoraggio aereo” descrive il metodo da adottare per ottenere sia un set di dati complesso della matrice OD, sia dati dettagliati riguardo il comportamento degli utenti che permettono di definire uno specifico scenario di simulazione. In questa ricerca è stato coinvolto e utilizzato anche il tool di DataFromSky(lo strumento, il software).

Il programma completo della conferenza e la lista dei partecipanti è disponibile qui.

Read more

DataFromSky può essere abbastanza accurato per le tue applicazioni?

Ecco la risposta nel nostro nuovo articolo…Fin dall’avvio di DataFromSky abbiamo collaborato attivamente con gli accademici per analizzare il traffico e progettare sistemi di trasporto più sicuri per un futuro migliore.

Dietro lo sviluppo del processo di estrazione e analisi delle traiettorie dei veicoli, ottenibili tramite video aerei, cerchiamo anche di analizzare l’accuratezza del nostro metodo. In collaborazione con la facoltà di Tecnologia dell’Informazione e la facoltà di Ingegneria Civile alla Brno University of Technology, stiamo lavorando per analizzare la precisione della stima della posizione dell’oggetto e dell’ accuratezza delle traiettorie estratte e le loro proprietà nel caso in cui vengano stimate da UAV che volano basso (vedi le nostre notizie di un anno fa).

L’anno scorso abbiamo sviluppato un tool per valutare la precisione dell’algoritmo per la stima del posizionamento dell’oggetto simile a quello utilizzato in DataFromSky. Abbiamo utilizzato questo tool per la verifica dell’accuratezza della stima della posizione dell’oggetto partendo da immagini aeree catturate da un drone in diversi scenari e comparando i risultati con i dati spaziali raccolti con un sensore GPS a grado industriale. Una parte di questa ricerca e dei suoi risultati è stata pubblicata recentemente in una pubblicazione speciale di Unmanned Aerial Vehicles nel giornale scientifico sottoposto a peer-review International Journal of Transportation Science and Technology ed è già disponibile per l’anteprima pre-stampa al seguente link:
http://dx.doi.org/10.1016/j.ijtst.2017.02.002

L’articolo fornisce un approfondimento nella natura dell’accuratezza della stima della posizione e le proprietà dell’incertezza della propagazione attraverso l’algoritmo, tenendo in considerazione i diversi aspetti della videocamera, del luogo e la loro impostazione. Il contributo che offre l’articolo è quello di fornire uno strumento di guida per scegliere propriamente ed impostare la posizione del drone e della videocamera per raggiungere la precisione desiderata per la stima della posizione di un oggetto nel contesto del traffico precedente alla cattura del contesto stesso.

Figura: “Visualizzazione spaziale dell’errore in metri risultante dalla stima della posizione e causato dalla deformazione non-lineare, in tutto il campo visivo della telecamera. Le 4 croci rosse rappresentano i punti di riferimento. La videocamera è situata alla posizione (0, 0, 100) [m] guardando direttamente verso il basso.”

Read more

Nuova funzione: traiettoria a colori basata sulla matrice O/D

Siamo molto felici di annunciare una nuova funzione: la colorazione delle traiettorie in funzione della matrice O/D. Questa nuova funzionalità completa il tema della colorazione delle O/D: ora è possibile selezionare i colori per differenziare sia le spire sia traiettorie individuali.

Un’altra buona notizia è stata pubblicata recentemente da DroneDeply presentando il report Commercial Drone Industry Trends. Com’era prevedibile, la crescita è esponenziale. Le loro ortofoto carte sono fondamentali per il loro successo ma la crescita si sta rivelando anche in altri settori.

Read more

L’università Tecnica Nazionale di Atene esegue una ricerca sui PTW usando DataFromSky

Il candidato PhD Emmanouil Barmpounakis ed il suo supervisore John Golias e Eleni Vlahogianni del Dipartimento di Ingegneria e Pianificazione dei Trasporti alla National Technical University of Athens stanno usando DataFromSky per studiare il fenomeno dei sorpassi dei veicoli a due ruote motorizzati (Powered Two Wheelers’ PTW) secondo i principi della Teoria dei Giochi:

Si presume che sia i guidatori dei PTW che i conducenti dei veicoli superati prendano le proprie decisioni in maniera razionale al fine di ottenere il miglior risultato nei loro spostamenti pendolari in ambito urbano. Le strategie adottate possono essere cooperative o meno in base alle scelte di entrambi gli utenti, nel rispetto della distanza di sicurezza mantenuta nei confronti del mezzo seguito. Dal momento che i PTW non seguono traiettorie “ortodosse”, specialmente nelle arterie urbane, avere a disposizione i dati reali risulta essere essenziale, e in questo DFS viene in aiuto!

Siamo sempre alla ricerca di partners appartenenti alla sfera accademica. Sei un ricercatore nei settori del Traffico o dell’Ingegneria Civile? Non esitare a contattarci!

Questo video è un estratto e non presenta motocicli. E’ possibile osservare alcune nuove funzionalità del Viewer: una mappatura cromatica delle accelerazioni laterali, la misurazione istantanea delle distanze e una sagoma di prova in forma di parallelepipedo.

Le mappe cromatiche di sovrapposizione sono uno strumento completamente nuovo: quando vengono attivate è possibile configurarle a seconda della scala dei valori da visionare. Attualmente, è inoltre possibile selezionare la caratteristica da mappare tra la velocità, l’accelerazione e la densità dei veicoli presenti. Allo stesso modo, i colori delle mappe e i valori dei dati analizzati sono configurabili.

Riferimenti:

  1. Barmpounakis, Emmanouil N., Eleni I. Vlahogianni, and John C. Golias. “A Game Theoretic Approach to Powered Two Wheelers Overtaking Phenomena.” Transportation Research Board 94th Annual Meeting. No. 15-1425. 2015.
  2. Barmpounakis, E.N., Vlahogianni, E.I., & Golias, J.C. (2016). Intelligent Transportation Systems and Powered Two Wheelers Traffic, IEEE Transactions on Intelligent Transportation Systems, 17(4), 908-916. http://doi.org/10.1109/TITS.2015.2497406
  3. Barmpounakis, E. N., E. I. Vlahogianni, and J. C. Golias. “Vision-based multivariate statistical modeling for powered two-wheelers maneuverability during overtaking in urban arterials.” Transportation Letters: The International Journal of Transportation Research (2015): 1942787515Y-0000000020
Read more

Nuove proprietà in arrivo

Bounding boxes mockup

Desideriamo condividere un paio di proprietà interessanti che verranno introdotte su DataFormSky molto presto. Attualmente, DataFormSky identifica i veicoli solamente come punti; questo deriva dalla particolare tecnologia che abbiamo scelto di utilizzare. Tuttavia, ciò si traduce in uno svantaggio notevole: non è possibile identificare la reale distanza tra i veicoli.
A proposito, ci auguriamo di poter dare il nostro contributo a molte applicazioni che invece avrebbero bisogno di misurare con precisione le distanze a partire dai limiti delle sagome reali dei mezzi, non solo considerandoli come un punto ideale. Dopo questa introduzione, non dovrebbe sorprendervi sapere che stiamo appunto lavorando al rilevamento dei veicoli in forma di parallelepipedi. Ciò consentirà una misurazione nettamente più precisa dei gap, anche al fine di eseguire valutazioni sulla sicurezza stradale.

Un altro miglioramento in programma riguarda l’ aggiunta di funzioni per la privacy. Come potete immaginare, la registrazione aerea nelle aree urbane prevede l’esposizione di molte aree che si presume invece rimangano nascoste alla vista. Per proteggere la privacy, DataFormSky consentirà la demarcazione delle zone di offuscamento o di esclusione.

Speriamo di mettere in pratica in breve tempo questi aggiornamenti, quindi rimanete sintonizzati per nuove versioni!

Read more